Marcella De Paoli,
«Opera fatta diligentissimamente». Restauri di sculture classiche a Venezia tra Quattro e Cinquecento,
Roma, L'Erma di Bretschneider, 2004, pp. 378, 161 ill. b/n, € 190,00.
depaoli.jpg (12140 byte)

Indice

Irene Favaretto
Presentazione

Premessa

1. Le sculture. Raccolte rinascimentali di marmi antichi al museo archeologico di Venezia
    1.1. Lo Statuario Pubblico della Serenissima
    1.2. Le collezioni dei Grimani di santa Maria Formosa
    1.2.1. Il cardinale Domenico
    1.2.2. Giovanni, patriarca d'Aquileia
    1.3. La raccolta di Federico Contarini, procuratore di San Marco

2. Le vicende dei restauri. DOcumenti d'archivio dal Cinquecento a oggi
    2.1. Le notizie sulle integrazioni di fine Quattrocento e Cinquecento
    2.2. Le vicende successive al Cinquecento
    2.3. Gli interventi di Carlo Anti nel 1923-26
    2.4. Le informazioni sui restauri pił recenti

3. Il contesto culturale. Fonti per lo studio e il restauro di sculture frammentarie
    3.1. Il culto del mondo antico nella Venezia rinascimentale: collezioni e letture
    3.2. La fama di Roma: le statue dell'Urbe e la loro influenza
    3.3. Le raccolte e i libri di numismatica
    3.4. Gli autori antichi e le gemme della dattilioteca Grimani
    3.5. Le Imagini de gli dei e la tradizione mitografica
    3.6. Le modalitą di restauro: restituzioni e reinterpretazioni iconografiche
    3.7. Il linguaggio segreto delle statue antiche
    3.8. Programmi decorativi e antichitą classiche: gli dči di palazzo Grimani

4. L'ambiente artistico. imitazioni dell'antico e invenzioni all'antica nell'esecuzione dei restauri
    4.1. Citazioni classiche nell'arte del Rinascimento veneziano
    4.1.1. Gli artisti e gli "antichi" di casa Grimani
    4.1.2. Modelli "moderni" per i restauri di alcune sculture Grimani
    4.2. Committenti e artisti
    4.3. Collezionisti e restauratori
    4.4. Gli autori dei restauri: proposte d'identificazione
    4.4.1. I Lombardo
   4.4.2. Tiziano Aspetti
    4.4.3. Altri artisti
    4.5. Particolaritą tecniche e problemi interpretativi

5. Oltre lo studio dei restauri rinascimentali
    5.1. Venezia, la Grecia e Roma
    5.2. Programmi iconografici, restauri e allestimento dello Statuario Pubblico
    5.3. Note in margine sulle "statuette Grimani" e nuove prospettive di ricerca

6. Appendice. Linee guida per un'analisi morfologico-stilistica delle integrazioni moderne
    6.1. Motivi-firma e nuclei di restauro
    6.2. Le teste: "aria di bottega"

Tavole di ricapitolazione generale
    Avvertenze alla lettura delle tavole di ricapitolazione generale
    a. Informazioni essenziali sulle opere esaminate
    b. Corrispondenze dei numeri d'inventario
    c. Cronologia dei documenti manoscritti
    d. Tipi d'intervento iconografico e fonti d'ispirazione rinascimentali
    e. Cronologia relativa degli interventi di restauro

Bibliografia

Crediti fotografici

Indice delle illustrazioni

Tavole