Silvia Dell'Orso,
Altro che musei. La questione dei beni culturali in Italia
Bari-Roma, Editori Laterza ("i Robinson/Letture"), 2002, pp. X+198, € 14,00

 

Il testo di Silvia Dell'Orso nasce da un lavoro durato alcuni anni nel campo dei beni culturali. L'autrice, giornalista, collaboratrice dei giornali del gruppo L'Espresso, impegnata anche con il Fondo per l'Ambiente Italiano (F.A.I.), si occupa da tempo di questi temi e quindi possiede le conoscenze necessarie ad affrontare le questioni sollevate da quel che accade al nostro patrimonio.

La struttura del volume (e ci˛ che ne costituisce l'aspetto di maggiore utilitÓ) Ŕ basata su una puntigliosa elencazione di dati (non solo statistici), importanti proprio per la loro ampiezza. Altro aspetto apprezzabile Ŕ la forma del testo, intenzionalmente asettica e aliena da giudizi. Sono proprio le notizie qui presentate, spesso raccolte direttamente dall'autrice con interviste o riportando articoli e interventi, che rendono questo libro una sorta di informatissima fotografia del mondo dei beni culturali in Italia. L'esame muove dalle caratteristiche del patrimonio (musei, chiese, beni archeologici, dimore storiche, paesaggio, etc.) e prosegue con l'analisi della situazione normativa che, ormai da una decina di anni, si Ŕ aperta al confronto tra pubblico e privato. Il volume si conclude presentando alcune realtÓ vecchie e nuove, tra cui i rapporti tra beni culturali e turismo e le nuove professioni nate per la gestione dell'offerta culturale.

Francesco Galterio
(5 feb 2003)


Indice

Introduzione
1. Un patrimonio in lista d’attesa
2. Lo stato delle cose
3. Protagonisti vecchi e nuovi
Bibliografia


Vai alla pagina web dell'editore