Inizia il restauro della facciata sul Canal Grande di palazzo Grimani

 

 

Il prossimo 27 settembre avranno inizio i restauri dell'imponente facciata su Canal Grande di palazzo Grimani a Rialto. L'edificio progettato da Sanmicheli e costruito tra settimo e ottavo decennio del Cinquecento Ŕ oggi sede degli uffici della Corte di Appello del Tribunale di Venezia. La monumentale architettura in pietra d'Istria, con il portale che richiama la forma di un arco trionfale, vedrÓ un intervento la cui durata Ŕ prevista in dodici mesi, con un costo di 900 milioni finanziati da Soprintendenza ai Beni Architettonici, Comune di Venezia, e alcuni privati, tra cui l'Associazione Mecenate 90. Il restauro prevede il consolidamento e la successiva pulitura delle superfici lapidee.