Corrado Ricci.
Storico dell'arte tra esperienza e progetto


Convegno di studi
Ravenna, 27-28 settembre 2001

sala Pier Paolo D'Attorre, Casa Melandri, via Ponte Marino, 2

 

Il convegno, organizzato dalla Biblioteca Classense di Ravenna per la cura di Andrea Emiliani e Donatino Domini, č dedicato allo studioso ravvenate di cui la biblioteca conserva l'archivio e un fondo librario. Corrado Ricci, prima come soprintendente ai monumenti di Ravenna, poi direttore della Pinacoteca di Brera, direttore degli Uffizi e infine come direttore generale per le Antichitā e Belle Arti del Ministero della Pubblica Istruzione, ha influito in misura fondamentale sulle origini dell'attivitā di tutela dei beni culturali in Italia e ha prodotto studi storico-artistici ancora oggi fondamentali per la ricerca.

L'occasione di questo convegno č il completamento della catalogazione integrale dell'archivio privato di Ricci. Per questo importante risultato la Biblioteca Classense ha promosso una serie di incontri e di eventi (oltre a questo convegno sono previsti seminari e mostre) distribuiti nell'arco del prossimo triennio. Saranno tutte occasioni di ricerca e di approfondimento finalizzate a una compiuta esplorazione della figura e del ruolo di Corrado Ricci nei campi della ricerca storico-artistica e della gestione e tutela dei beni culturali.

Per ulteriori informazioni, Biblioteca Classense, via Baccarini, 3 - Ravenna
tel. +39-0544-482112, fax +39-0544-482104
e-mail <classense1@sbn.provincia.ra.it>

Programma del convegno freccia.gif (249 byte)