Carpaccio pittore di storie

 

Dopo la preziosa esposizione dedicata a Giorgione, le Gallerie dell'Accademia di Venezia propongono la mostra Carpaccio pittore di storie (dal 27 novembre 2004 al 13 marzo 2005), che offre l'occasione di ammirare, per la prima volta riuniti insieme a Venezia nella loro sequenza originaria, alcuni cicli pittorici dell'artista.

Oltre ai nove dipinti del ciclo delle Storie di Sant'Orsola (1490-1495) e al grande telero con il Miracolo dell'indemoniato al ponte di Rialto dipinto da Carpaccio nel 1494 per la Scuola di San Giovanni Evangelista, alle Gallerie dell'Accademia saranno esposte le sei tele con le Storie della vita della Vergine, realizzate intorno al 1504 per la Scuola degli Albanesi e le quattro tele delle Storie di Santo Stefano (1511-1520), grazie ai prestiti provenienti dalla Galleria Franchetti alla Ca'd'Oro e concessi dalla Pinacoteca di Brera, dall'Accademia Carrara di Bergamo, dal Museo del Louvre, dalla Staatsgalerie di Stoccarda e dalla Galleria degli Uffizi di Firenze.

Red.
(25 novembre 2004)