L'arte e i linguaggi della percezione.
Sir Ernst H. Gombrich storico dell'arte
(convegno internazionale, Roma 31 marzo-1 aprile 2003)

 

Si svolgerÓ a Roma un convegno dedicato all'opera di studioso di Ernst H. Gombrich. L'incontro, realizzato con la partecipazione del Comune di Roma e con il patrocinio del Ministero dei Beni e le AttivitÓ Culturali e del Ministero dell'Istruzione, UniversitÓ e Ricerca, Ŕ stato preparato da un comitato organizzativo composto da Richard B÷sel (Istituto Storico Austriaco), Sybille Ebert-Schifferer (Bibliotheca Hertziana, Max Planck Institut), Helen Langdon (The British School at Rome), Maria Giuseppina Di Monte Nisini (Galleria Nazionale d'Arte Moderna, Roma), Michele Di Monte (UniversitÓ Ca' Foscari, Venezia).

Red.
(23 mar. 2003)


 Convegno Internazionale

L’ARTE E I LINGUAGGI DELLA PERCEZIONE
SIR ERNST H. GOMBRICH

Vienna 1909 – Londra 2001

Roma
31 marzo – 1 aprile 2003

Campidoglio – Sala della Protomoteca
Istituto Storico Austriaco, Viale Bruno Buozzi 113

Programma

Lunedý 31 marzo 2003
Campidoglio – Sala della Protomoteca

Ore 10 – 13

Apertura dei lavori

Saluti dell’Assessore alle Politiche Culturali Gianni Borgna

Paolo Fabbri (UniversitÓ di Bologna)
A partire da Gombrich: filologia dell’immagine e semiotica visuale

Michele Di Monte (UniversitÓ Ca’ Foscari, Venezia)
Schema, correzione, induzione. Gombrich, Popper e il realismo senza aggettivi

Maurizio Ferraris (UniversitÓ di Torino)
Vedere e pensare

PAUSA LAVORI

Ore 15 – 18

Massimo Carboni (UniversitÓ della Tuscia, Viterbo)
L’ornamento infinito. A partire da "Il Senso dell’Ordine"

Augusto Gentili (UniversitÓ Ca’ Foscari, Venezia)
Aspirazioni, espirazioni, traspirazioni e i(n)spirazioni dell’iconologia

Claudia Cieri Via (UniversitÓ di Roma "La Sapienza")
L’ereditÓ di Apelle: riflessioni ecfrastiche nel pensiero di Ernst Gombrich

Luca Bortolotti (UniversitÓ Ca’ Foscari, Venezia)
Epistemologia storico-artistica. I margini della riflessione intorno alle arti visive nell’opera di E. H. Gombrich

 

Martedý 1 aprile 2003
Istituto Storico Austriaco

Ore 10 – 13

Gottfried B÷hm (UniversitÓ di Basilea)
Gombrichs Konzept des Bildes. Offene Fragen und m÷gliche Antworten

Maria Giuseppina Di Monte Nisini (Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma)
StabilitÓ dei modelli e variabilitÓ della visione: Gombrich e la percezione fisiognomica

Karl Clausberg (UniversitÓ di LŘneburg)
Having Gombrich in Mind: A Short History of Art and Neuroscience

Nigel Spivey (UniversitÓ di Cambridge)
The Story of Art and Gombrich’s Art of the Story

PAUSA LAVORI

Ore 15 – 19

Michael Podro (UniversitÓ di Essex)
Meaning and Gesture: Diderot and Gombrich

Artur Rosenauer (UniversitÓ di Vienna)
Gombrich e la Scuola Viennese di Storia dell’Arte

Wolfgang Georg Fischer (Vienna)
Sir Ernst Gombrich and the Exodus of Creative Intelligence in Austria after 1938

Proiezione di un documentario-intervista televisiva di Wolfgang Georg Fischer/Ernst Gombrich:
Die Kunst als Wissenschaft, die Wissenschaft als Kunst
ORF – Nachtstudio, 1995 (60’, con sottotitoli)