"CON PIETRO ARETINO PER SEMPRE"

 

"Con Pietro Aretino per sempre". Questo il titolo della manifestazione che si terrÓ sabato 9 giugno p. v. a Venezia, presso la Pescheria Nuova a Rialto a partire dalle ore 18.00. Fulcro della serata lo scoprimento, alle ore 20.00, del ritratto scolpito del poeta, opera di Guerrino Lovato in terracotta smaltata, ispirata a lavori di Vittoria e Salviati. Oltre all'artista, interverranno a ricordare Pietro Aretino i professori Augusto Gentili e Lionello Puppi, lo storico Matteo Casini e Marco Zanetto. 

Grazie alla caparbietÓ di Guerrino Lovato, promotore dell'iniziativa, e di Augusto Gentili, che ha da subito sostenuto il suo progetto, Pietro Aretino tornerÓ, e per sempre, nella sua amata Venezia. Dal tondo sopra gli archi della Pescheria Nuova, il 'poeta tosco' potrÓ idealmente ammirare Palazzo Bollani, che lo ospit˛ per un trentennio, e che lo vide dominatore incontrastato della cultura veneziana.

Una curiositÓ: l'ultima lapide commemorativa apposta sul Canal Grande fu collocata nel 1911, sulla facciata di Ca' Vendramin Calergi in onore di Wagner (con un ricordo di D'Annunzio).

clicca qui per vedere il medaglione