Luminar 2. Internet e Umanesimo. Web: auctoritas e memoria
Convegno (Venezia, Fondazione Querini-Stampalia, 30-31 gennaio 2003)

 

Giovedì 30 gennaio 2003 alle ore 15.30 e il giorno successivo a partire dalle 10.00, a Venezia presso la Fondazione Querini Stampalia a Santa Maria Formosa, si svolgerà il convegno "Luminar 2. Internet e Umanesimo. Web: auctoritas e memoria", organizzato dalla rivista "Engramma", in collaborazione con la stessa Fondazione Querini-Stampalia.

L'incontro sarà dedicato all'approfondimento delle potenziali affinità tra scienze umane e nuove tecnologie e degli aspetti tecnici e burocratici che formalizzano la cultura on-line. Sono previsti gli interventi di Giorgio Busetto (Fondazione Querini Stampalia,Venezia), Monica Centanni (Istituto Universitario di Architettura, Venezia), Claudia Cieri Via (Università degli Studi La Sapienza, Roma), Roberto Dadda (Direttore ricerca e sviluppo SIA SPA), Alessandro Del Ninno (Avvocato Rresponsabile dipartimento Information Tecnology studio legale internazionale Tonucci, Roma), Sofia Postai (Sitedesigner, www.vocabola.com), Chiara Rabitti (Fondazione Querini Stampalia, Venezia), Antonella Sbrilli (Università degli Studi La Sapienza, Roma), Raffaele Tamalio (Storico, Mantova). Parteciperanno anche Giorgio Busetto, Monica Centanni, Sara Agnoletto, Lorenzo Bonoldi, Giulia Bordignon, Francesco Cataluccio, Laura Cavallo, Fiorello Cortiana, Claudia Daniotti, Alberto Ferlenga, Silvia Fogolin, Marianna Gelussi, Augusto Gentili, Fabrizio Lollini, Luana Lovisetto, Nicoletta Mandarano, Vera Mattiuzzo, Nadia Mazzon, Katia Mazzucco, Peppe Nanni, Federica Olivares, Giovanna Pasini, Alessandra Pedersoli, Valentina Rachiele, Daniela Sacco, Valentina Sinico, Laura Squillaro, Babet Trevisan, Paolo Tonin, Alessandro Visca.

La Rivista di Engramma è ormai un punto di riferimento nella rete per gli studi di iconologia e per le ricerche dedicate alla tradizioone classica. Attualmente è on-line il numero di gennaio. La redazione della rivista, inoltre, sta portando avanti un lavoro di indicizzazione dei numeri precedenti.

Red.
(17 gen 2003)