Una scuola di restauro all'Accademia Cignaroli di Verona

 

Nasce a Verona una scuola di restauro presso l'Accademia di Belle Arti G. B. Cignaroli, che diventa un punto di riferimento per tutto il Nord Italia. L'iniziativa Ŕ stata presentata nella sede del Consorzio Universitario in Verona. L'Accademia Cignaroli ha trovato nel Consorzio per gli Studi Universitari in Verona un partner e i finanziamenti necessari con cui dare vita al corso di restauro.

La didattica, elaborata con la consulenza di Alberto Grimoldi, ordinario di Restauro al Politecnico di Milano, si articola su un corso di formazione di base della durata di tre anni, seguito da un corso di specializzazione biennale, al termine dei quali gli studenti conseguiranno il diploma accademico semplice o la specializzazione a seconda della frequentazione del corso triennale o di tutti e cinque gli anni.

Gli aspiranti maestri di restauro avranno la possibilitÓ di frequentare stages e cimentarsi sul campo grazie agli accordi che l'Accademia Cignaroli sta stringendo con le istituzioni museali disseminate in abbondanza non solo a Verona ma in tutto il triveneto. La scuola Ŕ a numero chiuso e per accedervi Ŕ necessario superare un esame di ammissione al quale Ŕ possibile iscriversi entro il 14 gennaio 2003, mentre l'esame vero e proprio si svolgerÓ il 15 e 16 gennaio. Le lezioni inizieranno il 24 gennaio per concludersi a giugno.

(Leandro Ventura)
18 dic 2002