Si conclude il concorso per soprintendenti?

 

Il TAR del Lazio ha respinto oggi con tre sentenze (le nn. 1424, 1425 e 1426) i ricorsi presentati da alcuni dei bocciati al concorso per soprintendenti storici dell'arte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, i cui orali si sarebbero dovuti svolgere nello scorso mese di settembre.

Il chiaro contenuto delle sentenze dovrebbe ora indurre il Ministero a riavviare e portare a compimento le prove di esame. In considerazione di quanto accaduto, però, è necessario vedere se, invece, lo stesso Ministero non decida di attendere eventuali, ulteriori ricorsi al Consiglio di Stato.

Red.
(16 feb. 2007)