Apre a Mantova la chiesa di S. Maria della Vittoria

 

Oggi a Mantova, grazie all'iniziativa dell'Associazione Amici di Palazzo Te, riapre la chiesetta di Santa Maria della Vittoria.

Il piccolo edificio, costruito tra 1495 e 1496 per celebrare la vittoria di Fornovo e destinato a ospitare la Madonna della Vittoria di Andrea Mantegna, è stato in parte recuperato da una serie di interventi svoltisi in questi ultimi anni. La chiesa, infatti, era stata divisa da un solaio e, mentre al piano stradale fino a poco tempo fa era sistemata un'officina, il piano superiore è ancora oggi occupato da una scuola materna. In questi giorni partirà un'altra campagna di lavori che interesserà il piano superiore della costruzione, ma il piano inferiore è stato recuperato e sarà aperto, mostrando ai visitatori i frammenti di affreschi decorativi mantegneschi. Gli affreschi più interessanti sono però sulle volte a crociera e si dovrà attendere ancora perché il pubblico possa vederli.

 Red.
(6 lug 2006)



Mantova, Santa Maria della Vittoria, ipotesi ricostruttiva

Mantova, Santa Maria della Vittoria, esterno

Mantova, Santa Maria della Vittoria, Dottore della Chiesa

Mantova, Santa Maria della Vittoria, interno